Beschreibung

«Un romanzo eccezionale
Michael Connelly
«Il romanzo che scardinerà tutte le vostre certezze.»
Library Journal
«Uno dei thriller più originali degli ultimi anni. E il finale vi lascerà a bocca aperta.»
Publishers Weekly
«Una trama ingegnosa e sorprendente che vi terrà col fiato sospeso fino alla fine. Da non perdere.»
Kirkus Reviews
Una scritta enigmatica apparsa all’improvviso in tutto il mondo
Una seri di fenomeni inspiegabili
Una catena di morti misteriose
Il conto alla rovescia è iniziato...
All'inizio erano pochi casi isolati. Poi, però, il fenomeno si è sparso a macchia d'olio e adesso sempre più persone soffrono di allucinazioni improvvise e così vivide da sembrare reali. In Francia, una giovane giura di aver assistito al rogo di Giovanna d'Arco, mentre a Boston l’intera popolazione ha avvertito le scosse di un terremoto che non si è mai verificato. In seguito sono cominciati i suicidi. Uomini e donne che abitavano in luoghi lontani tra loro si sono tolti la vita dopo aver avuto la stessa visione. E infine è comparsa una frase enigmatica, scritta sui muri ovunque nel mondo: Stiamo diventando.
Per far fronte a quella che è ormai diventata un'emergenza internazionale, viene istituita una squadra di agenti e scienziati, di cui fa parte anche John Macbeth, esperto psichiatra cognitivo. Ed è proprio lui il primo a intuire che esiste un collegamento tra quegli avvenimenti e John Astor, il misterioso autore di un libro che profetizza la fine del mondo. Possibile che sia lui la causa di tutto? O l’apocalisse è davvero alle porte? Per scoprirlo, Macbeth deve trovare John Astor prima che sia troppo tardi...
Originale e dal ritmo serratissimo, Prima dell'apocalisse unisce profondità psicologica ed azione mozzafiato, teorie scientifiche inquietanti e imprevedibili colpi di scena, trascinandoci in un'avventura che scardinerà ogni nostra certezza.

Kundenbewertungen

Durchschnittlich

Keine Bewertung

Kundenrezensionen

Kein Eintrag